Tim McGraw
Nato: 01 mag 1967
Stile
New Country

b

1 Maggio 1967, Delhi, Louisiana, USA. Questo popolare cantante country crebbe in Start, Louisiana, quale figlio di Frank Edwin 'Tug' McGraw, un noto lanciatore mancino dei New York Mets e dei Philadelphia Phillies, che si ritirò nel 1984 dopo 19 anni di carriera nel baseball.

Tim iniziò la sua carriera musicale cantando in clubs locali e prestando la sua voce per performance canore di varia natura. Nel 1990 firmò per la Curb Records ma riuscì ad entrare nelle country charts solo nel 1992 con Welcome To The Club.

Nel 1993 ottenne due ulteriori hits minori con Memory Lane e Two Steppin' Mind. Tutte e tre le canzoni citate provengono dall’album di debutto.


Grazie ai suoi primi discreti successi Tim McGraw partecipò all’Honky Tonk Attitude Tour con Joe Diffie.

La sua carriera decollò all’inizio del 1994 grazie al singolo Indian Outlaw. La canzone, scritta da John D. Loudermilk, causò l’insorgere di aspri dibattiti negli USA, in quanto alcuni ritennero che l’immagine degli indiani americani proposta dalla canzone fosse avvilente per gli stessi. Ma le controversie da sempre aiutano le vendite e la canzone, caratterizzata da ritmi bellici ed incalzanti, velocemente scalò le classifiche ed entrò nelle Top 20.

Ovviamente la canzone fu riproposta nel secondo album, grazie al quale ottenne ulteriore successo con Down On The Farm e Not A Moment Too Soon, la canzone che dà il titolo all’album stesso.


Il secondo album entrò nelle Billboard country chart posizionandosi addirittura in testa alla classifica. Le vendite superarono le quattro milioni di copie e rimase tra le Top 5 per oltre un anno.

Anche l’album successivo, All I Want, fu caratterizzato da notevoli vendite e raggiunse il top delle country singles chart con I Like It, I Love It e sfiorò la prima posizione con Can't Be Really Gone.

Tanti videro in lui il successore di Garth Brooks e, sebbene le sue registrazioni non siano particolarmente distintive, sembra destinato a rimanere un artista country (per quello che ciò significa oggi) con titoli quali Don't Mention Memphis, Give It To Me Strait, It Doesn't Get Any Countrier Than This e la sua US country chart numero 1 del 1996 She Never Lets It Go To Her Heart.


La sua corsa al successo proseguì con Everywhere, raggiungendo la seconda posizione tra i Billboard 200 album chart nel 1997, e una CMA Award per miglior evento vocale dell’anno con It's Your Love (con sua moglie Faith Hill).

Tim McGraw irruppe nelle US pop Top 10 nel maggio 1999 con Please Remember Me, e scalò i vertici delle classifiche degli album con A Place In The Sun.

Da allora la sua popolarità si è espansa al di là del mercato della musica country, infatti l’album Set This Circus Down e singoli quali Angry All The Time divennero delle hits popolari.



Discography:


Tim McGraw (Curb 1993)***,

Not A Moment Too Soon (Curb 1994)****,

All I Want (Curb/Hit 1995)****,

Everywhere (Curb 1997)****,

A Place In The Sun (Curb 1999)***,

Set This Circus Down (Curb 2001)***.

Tim McGraw & The Dancehall Doctors * (Curb Records 11/26/2002)


Compilations:


Greatest Hits (Curb 2000)****.


Videography:


Indian Outlaw (Curb 1994),

Refried Dreams (Curb 1995),

An Hour With Tim (Curb 1995),

It's Your Love (Curb 1997).

Mazzon Simone

Set The Circus Down Set The Circus Down
Curb D2-78711
2001
Tim McGraw And The Dancehall Doctors Tim McGraw And The Dancehall Doctors
Curb 78746
2002
Everywhere Everywhere
Curb 77886
1997
Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Brooks & Dunn Brooks & Dunn
Desert Rose Band Desert Rose Band
Clint Black Clint Black

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy