Time After Time
Artista : Fred Travers  
Label: Pinecastle 1015
Anno: 1992

Stili:
Bluegrass Tradizionale
Bluegrass Moderno
di Ruben Minuto
chi sta curando l'operazione vadano dritte versi) questi ultimi La compilation in questione rillette questa tendenza: non si s

Time After Time è una produzione del 1992, l'etichetta è quella della Pinecastle Records, il firmatario Fred Travers penso che sia per molti, me compreso, un perfetto sconosciuto (N.d.R.. ha fatto parte della Borderline Band di Paul Adkins). Ad un primo sguardo alla copertina di questo CD risulta facile intuire almeno due cose: la prima è che Fred suona il dobro, la seconda è che certamente Fred ‘non è’ cattivo! Cose senz'altro apprezzabili, almeno fino a quando non si arrivi a scoprire ‘come’ Fred suoni il dobro e ‘quanto’ Fred non sia cattivo... Chiaro fin qui?

Ora, se non posso dire assolutamente nulla sulle capacità tecniche di Fred e sul 'gusto' di Fred, molto ci sarebbe da parlare della 'non cattiveria' di Fred: per cercare di meglio chiarire l'idea che mi sono fatto di Fred, ho deciso di utilizzare una similitudine che, anche se non paragonabile a quelle manzoniane, penso faccia comunque il suo dovere: vi ricordate di Obelix, il forzutissimo eroe Gallico, disperazione dei romani che doveva la propria incredibile forza fisica ad un involontario tuffo in un barile contenente quella pozione magica che rendeva il suo popolo invincibile? Bene, a questo punto provate ad immaginare un piccolo Fred che, come Obelix, da bambino, giocando con gli amici, si trova a rovinare dentro un grosso barile e ad essere completamente ricoperto dal suo contenuto ...CAMOMILLA!!


Immaginatevi cosa può succedere ad un uomo colpito da tale sciagura ed avrete più o meno l'idea del tipo di disco che andrete ad incontrare. 'Tranquillo' penso sia l'aggettivo più adatto alla descrizione dei ben 15 brani che compongono questo CD, 14 dei quali naturalmente lenti o al massimo medio-lenti sono eseguiti da Fred sia con la dobro che in veste di 'lead vocalist' e di compositore di ben 6 pezzi accompagnato da Ned Luberecki al banjo e alla chitarra, da Ron Pennington al mandolino, da Robin Smith al basso, da Jon Glik al violino e da sua moglie Kyle 'harmony vocalist' ed autrice di un brano (lento...).

Fra gli altri, spiccano i brani Fightin Mad (l'unico medio veloce), Louise (nonostante io preferisca di gran lunga una versione degli Allen Brothers), Rose Colored Glasses (già interpretata da Keith Whitley con i New South) ed una Travelling Home (dello stesso Travers.. anzi Fred! che ricorda molto i Country Gentlemen). Un disco da ascoltare con molta calma!


parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
The Bramble And The Rose
Lynn Morris Band
The Bramble And The Rose
Studebaker
Kenny Smith
Studebaker
Walk Along John
John Reischman
Walk Along John

cookies policy