Livin' Lovin' Losin'
Artista : A.A.V.V.  
Label: Mercury 
Anno: 2003
di Ezio Guaitamacchi
A

Sono stati tra i più grandi esponenti del microcosmo musicale dei 'brothers duet', curioso ma influente fenomeno, che negli anni '30 ha imperversato negli Usa fungendo da ponte tra la musica old timey e il nascente bluegrass. E se Blue Sky Boys, Delmore Brothers o Monroe Brothers sono, di solito, riconosciuti come i capostipiti dell'intero movimento, Charlie e Ira Louvin sono forse i più importanti per l'ispirazione che hanno saputo dare alle generazioni successive. A partire da quella degli Everly Brothers, ma anche degli Elvis Presley e Johnny Cash, per giungere ai grandi idoli degli anni '60 e '70, da Gram Parsons ai Byrds, da Elvis Costello a Emmylou Harris.


A 40 anni esatti di distanza dalla fine della carriera dei Louvin Brothers, giunge gradito quest'album che è un vero e proprio tributo alla loro arte. La cui principale caratteristica (esattamente come quella degli altri 'brothers duet') era rappresentata dalle loro armonie vocali: tecnicamente perfette e timbricamente così simili, proprio perché fratelli, da far credere all'ascoltatore di essere di fronte a una sola voce con magiche capacità di sdoppiamento.

Con gusto, intelligenza e sapienti doti diplomatiche, Carl Jackson (produttore del disco) è riuscito a mettere insieme 15 fantastici duetti in grado di valorizzare le delicate ballate e soprattutto la raffinata vocalità dei Louvin Bros. Da coppie rodate come quella formata da Emmylou Harris e Rodney Crowell (My Baby's Gone) a inedite unioni (James Taylor/Alison Krauss) sino a coraggiosi esperimenti tutti al femminile come quello tra Kathy Louvin (figlia di Ira) e Pamela Brown Hayes (nella fantastica I Wish You Knew) o quello ancora più emozionante tra Dolly Parton e Sonya Isaacs, l'album offre un'eccezionale varietà di talenti e un repertorio delizioso.


Tra i brani più belli, da segnalare The New Partner Waltz (Carl Jackson e Linda Ronstadt) e I Don't Believe You Met My Baby (Harley Allen & Dierks Bentley) brano eseguito in modo elegantissimo che si sviluppa intorno alla tradizionale accoppiata mandolino/chitarra proprio come Let Us Travel, Travet On (Marty Stuart & Del McCoury).

Chiude, una Keep Your Eyes On Jesus da brivido con le voci soliste di Pam Tillis e Johnny Cash accompagnate dai Jordanaires. Eccezionale.


parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z

cookies policy