The Ring
Artista : Terri Hendrix  
Label: Wilory WR30005
Anno: 2002

Stile:
Singer Songwriter
di Mauro Eufrosini
Willie Nelson

Al suo quarto album in studio (e altri due dal vivo), Terri Hendrix è ormai una solida realtà non solo della canzone d'autore texana al femminile, ma dell'intero panorama internazionale in chiave pop/folk. Cresciuta di album in album, forse grazie alle cure di Lloyd Maines, produttore onnivoro che a lei ha dedicato gran parte delle sue migliori attenzioni nel corso degli ultimi anni, la bionda Terri da fresca e innocente farm girl è diventata una sofisticata country lady, allargando via via lo spettro delle sue qualità espressive al rock, al pop, al jazz.

The Ring, anche se non raggiunge i vertici del precedente lavoro in studio, Places In Between di tre anni fa, aggiunge nuovi colori alla sua tavolozza, come quelli del jazz nella title-track, dove Terri mette in mostra belle doti vocali di fraseggio, del folk/funk urbano di Night Wolves, dell'alternative pop di Consider Me. Il resto Terri se lo gioca nel folk/rock (l'iniziale Goodbye Charlie Brown), nel folk/blues (I Found The Lions), nel contemporary folk (la title-track), tutte sfumature di una scrittura che tiene insieme in modo personale gli stilemi fondamentali della tradizione americana, rivestendoli poi di argentine sonorità di chitarre e mandolini, in un mix leggiadro e deliziosamente quasi pop.

Accanto a Terri e al suo padrino Maines, che si occupa al solito della produzione, co-firmando quasi tutte le canzoni e suonando quasi qualsiasi cosa funzioni con le corde, una sezione ritmica d'eccellenza, Glenn Fukunaga e Paul Pearcy, le tastiere di Riley Osborne e un cameo vocale di Sarah Hickman, altra splendida signora della canzone.


parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Take That Ride
R.B. Morris
Take That Ride
Tree On A Hill
Peter Rowan & The Rowan Brothers
Tree On A Hill
Satisfaction Garage
Ben Bullington
Satisfaction Garage

cookies policy