Midnight And Lonesome
Artista : Buddy Miller  
Label: Hightone 8149
Anno: 2002

Stili:
New Traditionalist
Alternative Country
di Ezio Guaitamacchi
Buddy Miller

La coppia più bella (musicalmente parlando) dell"altra Nashville' colpisce ancora. Infatti, anche se questo Midnight And Lonesome esce a firma del solo Buddy Miller, il disco a tutti gli effetti vede la partecipazione attiva della dolce Julie (che firma diversi pezzi e armonizza frequentemente con il marito). Tanto che gli undici brani presenti ripropongono le scelte particolari di questo duo creativo, capace di spaziare con estrema naturalezza (come dimostrano le tre canzoni d'apertura) tra cover di rock'n'roll (The Price Of Love degli Everly Brothers in apertura), brani country up-tempo (Wild Card) e deliziose ballad acustiche (I Can't Get Over You), vera specialità di famiglia.

Questo tipo di brano è, infatti, talmente congeniale alla vena artistica dei Miller che funziona anche nei pezzi non firmati da loro: ascoltate la splendida A Showman's Life di Jesse Winchester (forse il pezzo più bello del disco) dove la solita Emmylou Harris (Buddy è il chitarrista della sua band) si sostituisce a Julie per armonizzare.

Julie è invece insostituibile quando compone in quello stile, vedi la conclusiva Quecreek, che prende sia da Emmylou che dalla cultura old time. Il suo amore per il traditional lo aveva mostrato poco prima con la simil-cajun Oh Fait Pitiè D'amour mentre la passione di Buddy per la black music si evidenzia nella cover di Percy Mayfield Please Send Me Someone To Love (così così, a dire la verità...). È, insieme alla scialba When It Comes To You, l'unico momento di debolezza di un album che si fa apprezzare ascolto dopo ascolto. E che, come sempre, piacerà ai cultori di 'radici americane'.


Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Family Tree
Darrell Scott
Family Tree
Rolling Stone From Texas
Don Walser
Rolling Stone From Texas
Hogs On The Highway
Bad Livers
Hogs On The Highway

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy