Ride Again - Vol. 1
Artista : Amazing Rhythm Aces  
Label: ARA 1
Anno: 1994

Stile:
Country Rock
di Dino Della Casa
Amazing Rhythm Aces

Anche se il CD in questione è datato 1994 poco importa, laddove il livello qualitativo è decisamente alto. Signore e signori: gli Amazing Rhythm Aces sono di ritorno sui nostri lettori audio, a distanza di ben 16 anni da quello strepitoso doppio live (in vinile) datato 1981, intitolato Full House, Aces High che aveva segnato il loro - apparente - canto del cigno.

Con formazione praticamente originale (manca Barry Burton, sostituito da Duncan Cameron), rieccoli deliziare le nostre orecchie in crisi di astinenza dalle performances vocali del grandissimo Russell Smith e da quelle tastieristiche del notevole James Hooker. Diciamo subito che tutti e dieci i brani sono noti, ma la chicca è rappresentata dal fatto che sono stati tutti reincisi per l'occasione. A parte due, tutti gli altri recano la firma di Russell Smith, indimenticata ed indimenticabile voce solista del gruppo ed autore di tre ottimi albums solisti.

Sempre eccellenti l'iniziale Third Rate Romance, il tributo a John 'The Duke' Wayne intitolato significativamente King Of The Cowboys e la briosa I Pity The Mother And The Father When The Kids Move Away.

Altrettanto evocative le cadenzate Della's Long Brown Hair, All That I Had Left Left With You e Out Of The Snow. Fra gli ospiti di lusso, d'obbligo segnalare la presenza dei blasonati Bernie Leadon (ex-Flying Burrito Brothers, ex-Eagles, ecc.) al banjo, mandolino e chitarre e Sam Bush (Ex-New Grass Revival, ecc.) al fiddle e mandolino.

Gli anni sono passati, ma la possibilità di poter riascoltare dei grandi musicisti all'opera giustifica l'acquisto del dischetto in questione, soprattutto da parte di coloro che non poterono fruire del supporto in vinile a tempo debito.


Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Electric Range
Electric Range
Electric Range
Untitled
The Byrds
Untitled
Glad
Felsons
Glad

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy