Viaggio
Artista : Mideando String Quartet  
Label: Velut Luna CVLD 09500
Anno: 2005

Stile:
New Acoustic Music
di Alessandro Staiti
Chitarre, maggio 2005 (63]

I padovani Mideando sono Riccardo Targhetta (voce solista, percussioni), Fabiano Guidi Colombi (chitarra, voce, cori), Piero Lorenzetto (basso, fretless bass, armonica, voce, cori), Stefano Santangelo (mandolino, octave mandolin, mandocello, armonica, voce, cori). La loro è stata definita dall'EBMA (Associazione Internazionale ed Europea di Musica Acustica) come ‘new acoustic music’, anche perché l'utilizzo di strumenti acustici quali mandolino, octave mandolin, mandocello, chitarra e basso crea un sound piuttosto nuovo e inconfondibile. I testi si rifanno alla tradizione della canzone d'autore e le raffinate armonie vocali sono arricchite da influenze blues, folk, pop-rock e jazz. Dunque creatività vissuta all'interno del tipico formato canzone anche se in modo non tradizionale.

In apertura il blues acustico di Ombre, intreccia con movenze artigianali chitarre e mandolino e richiama le tessiture 'frippiane' degli ultimi King Crimson. La voce di Targhetta ricorda a volte Pelù, altre volte Stratos e un po' Servillo e con i suoi accenti teatrali molto espressivi infonde ancor più carattere ai vari episodi.

Belle le atmosfere delicate della title track, coinvolgente Emozione e focoso il bluegrass di Poche Note riscaldato dal mandolino. Interessante il rimando agli Zeppelin del terzo album con Lettera D'amore Ad Una Balena. Omaggio ai Blind Faith con Can't Find My Way Home e ai Deep Purple con Strange Kind Of Woman. Album da non perdere.


Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Unseasonably Cool
Don Stiernberg
Unseasonably Cool
Lake Street Dive
Lake Street Dive
Lake Street Dive
Bird Song
Heather Masse
Bird Song

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy