Anita
Artista : Anita Cochran  
Label: Warner Brothers 9 47318-2

Stile:
New Country
di Remo Ricaldone
Anita Cochran

Qualche anno fa Mary Chapin Carpenter scrisse una canzone portata al successo da Wynonna Judd che si intitolava Girls With Guitars in cui si parlava in maniera semplice e diretta di donne e chitarre.

Anita Cochran potrebbe idealmente esserne la protagonista, tale è la sua abilità alle chitarre e al mandolino: è una delle poche donne nell’ambito country di Nashville ad eccellere dal punto di vista strumentale.

La cantante, nativa del Michigan, non si ferma comunque alla bravura tecnica ma scrive la maggior parte delle canzoni che interpreta e coproduce i suoi dischi. Proprio questo suo volere essere sempre presente nella costruzione delle sue produzioni ha fatto sì che questo secondo CD, intitolato Anita, uscisse a ben tre anni da Back To You, il primo e fortunato album.

Anita è una classica produzione nashvilliana in cui però la protagonista riesce spesso a eludere il pericolo di cadere nello sterile intrattenimento. Musicalmente siamo comunque molto distanti dalla tradizione e la concezione di country di Anita Cochran è un mix di pop, rock e talvolta di blues che la avvicina idealmente a Wynonna Judd. Wynonna è anche ospite in questo album e appare nella grintosa God Created Woman. Let The Guitar Do The Talkin’ sembra un altro brano uscito dal repertorio di Wynonna e vede la presenza del chitarrista rock-blues Kenny Wayne Shepherd. Good Times è uno dei brani più trascinanti e orecchiabili: la canzone è inoltre stata scelta quale brano guida del film TV che ha segnato il ritorno dei Dukes Of Hazzard e quale tema della campagna promozionale 2000 della General Motors.

Da segnalare ancora i due brani più legati alle radici country, la spumeggiante Living My Life Now, con il violino di Glenn Duncan in evidenza, e la sognante ballata posta in chiusura del disco, What I Leave Behind. Il resto rientra nella consuetidine, con brani abbastanza ben strutturati che compongono un quadro sufficientemente attraente pur non facendo gridare al miracolo.

Anita Cochran ha le doti vocali e strumentali per ritagliarsi uno spazio sulla scena country di Music City e la grinta per proseguire sulla via tracciata da questi suoi interessanti album. Merita comunque la vostra attenzione.


parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Roller Coaster
Randy Rogers Band
Roller Coaster
Red Dirt Road
Brooks & Dunn
Red Dirt Road
Strong Enough
Travis Tritt
Strong Enough

cookies policy