Reflections Vol.1 - Telluride Bluegrass Festival
Artista : A.A.V.V.  
Label: Sci Fidelity 0203
Anno: 2003

Stili:
Bluegrass Moderno
Bluegrass Progressivo
Bluegrass Tradizionale
Country Folk
di Claudio Pella
ALL’ATTENZIONE DI MAURIZIO FAULISI

Per tutti coloro che avrebbero voluto (ma non potevano) essere presenti al Telluride Bluegrass Festival, la Planet Bluegrass offre il primo di una serie di CDs che mostra una carrellata non solo degli artisti che si sono esibiti ma anche del travolgente feeling che si respira.

Situato in una posizione fenomenale a quasi 2.900 metri di altitudine nelle Rocky Mountain al centro del Colorado, Telluride ospita oramai dal 1973 questa prestigiosa manifestazione musicale.

Nel disco sono proposti quattordici brani registrati dal vivo che rappresentano alcune performance dal 1990 al 1995, con l'aggiunta dei Nickel Creek del 1999, inserita forse per attirare più acquirenti.

Gli artisti rappresentati testimoniano le molte facce del festival: non solo bluegrass ma una visione a 360 gradi della musica che noi amiamo. C’è quindi il lato più tradizionale nelle note squillanti della Del McCoury Band e in quelle più adrenaliniche degli Johnson Mountain Boys, ma anche la sfida tra i due banjo di Béla Fleck & Tony Trischka ed i già citati Nickel Creek con un formidabile The Fox.


Troviamo l’aspetto più intimista e cantautoriale con l’eterna dolcezza di James Taylor cui è lasciata l’apertura del disco, e poi Jonathan Edwards, il fingerstyle di Leo Kottke, e tra le fanciulle Nancy Griffith e la meno conosciuta ma stupenda Shawn Colvin.

E poi ancora l’immancabile Sam Bush, il 're' di Telluride, in compagnia di John Cowan, i Lefthand String Band di Drew Emmitt e dello scomparso Mark Vann, Peter Rowan con la ormai classica Land Of The Navajo ed in conclusione John Hiatt. Un momento particolarmente intenso è il pezzo Sutter’s Mill di Dan Fogelberg (chi non ha amato l’album High Country Snows del 1985) qui con una string band da urlo: O'Brien, Douglas, Bush, Fleck e Schatz.

E ascoltando la ghost track con il pubblico che canta (quasi un'autocelebrazione), rimaniamo in attesa: questo è soltanto il volume uno…



Fonte: The Long Journey anno 2005
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
DGBX
David Grisman Bluegrass Experience
DGBX
Praire Bluegrass
Bray Brothers & Red Cravens
Praire Bluegrass
One Dime At A Time
Steep Canyon Rangers
One Dime At A Time

cookies policy