No One To Bring Home Tonight
Artisti : Brad Leftwich   Linda Higginbotham  
Label: County 790
Anno: 1984

Stile:
Old Time Music
di Pierangelo Valenti
CLEMENTS, HARTFORD, HOLLAND

Seconda prova per il duo dell'Indiana di cui ci siamo occupati non del tutto positivamente sul n. 3. No One To Bring Home Tonight non aggiunge granché di nuovo a quanto già rilevato nel lavoro precedente: momenti eccezionali, con il solito fiddle di Brad Leftwich a fare da protagonista, si alternano ad episodi meno felici anche se questa volta l'uso molto più appropriato di una strumentazione eterogenea (banjo, banjo-uke, chitarra) in brani scelti ad hoc (blues bianco con sapori raggy alla Allen Brothers) lasciano sperare in qualcosa di più interessante. Il chitarrista Mark Ritchie, assunto in pianta stabile per i concerti della coppia, accompagna i nostri con un tocco anonimo di cui non se ne riesce a cogliere la necessità. Tutto sommato un LP leggermente migliore dell'esordio osannato dalla critica americana e ridimensionato dal sottoscritto con regolare rimostranza del Leftwich.


Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
E.C. Ball With Orna Ball
E.C. Ball
E.C. Ball With Orna Ball
Docabìlly
Doc Watson
Docabìlly
Gee Ain't It Grand
North Fork Rounders
Gee Ain't It Grand

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy