The Most Dulcimer
Artista : Jean Ritchie  
Label: Greenhays GR-714
Anno: 1984

Stili:
Singer Songwriter
Folk Revival
Folk
di Pierangelo Valenti
CLEMENTS, HARTFORD, HOLLAND

Probabilmente non esiste al mondo qualcuno, tantomeno donna, responsabile di avere resuscitato e nobilitato l'Appalachian dulcimer quanto Jean Ritchie. L'album in questione nasce a furor di popolo, dal desiderio degli appassionati e dei fans dell'artista kentuckiana di vedere finalmente realizzata, dopo una quarantina di LPs, un'opera in cui il suono del dulcimer fosse predominante. Lo strumento č infatti presente in svariati ruoli e combinazioni in tutte le 14 tracce del disco: brani ormai famosi rifatti o riarrangiati per l'occasione e composizioni inedite, in molti casi pregni di quel caratteristico approccio colto alla musica popolare che ha sempre contraddistinto la Ritchie. Partecipano all'album, oltre agli immancabili figli, Mike Seeger e John McCutcheon.


parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Memento
Richard Lindgren
Memento
These Arms
Mark Viator & Susan Maxey
These Arms
Sting Of The Honeybee
Diane Zeigler
Sting Of The Honeybee

cookies policy