Angel Band
Artista : Emmylou Harris  
Label: Warner Brothers 25585-1
Anno: 1987

Stili:
Country Acustico
Traditional Country
di Ezio Guaitamacchi
Emmylou Harris

Non si è ancora spenta l'eco per Trio, album capolavoro che ha squartato le ‘charts’ americane, che ecco uscire una nuova gemma luminosa firmata da Emmylou. Angel Band è una produzione totalmente acustica, come ai bei tempi di Light Of The Stable, ancora una volta di grandissima classe e raffinata musicalità.

Molte le personalità di spicco presenti nell'album: la ‘band degli angeli’ di Emmy è infatti formata da Vince Gill, Carl Jackson, Ernie Ball, Mike Auldridge, Jerry Douglas, Mark O'Connor e da Emory Gordy Jr., qui nella duplice veste di musicista e produttore.

Intensi gospel ed ispirate ballate sono il fulcro di un LP registrato quasi interamente senza sovraincisioni e che pertanto mostra una freschezza incredibile pur non rinunciando ad un eccellente suono complessivo.

 

Di grande impatto sono il brano d'apertura Where Could I Go But To The Lord e il magnifico gospel Angel Band, mentre la maggiore intensità emotiva viene raggiunta in Bright Morning Stars, brano religioso ‘a cappella’.

Pur senza agguantare gli eccellenti livelli di Trio (dal punto di vista delle ‘vocal harmonies’), in Angel Band la vocalità è certamente un punto di forza. In tal senso Emmylou Harris non ha più bisogno di dimostrare niente, questo è certo, ma sentirla ogni volta cantare accompagnata dal suono semplice ma romantico degli strumenti acustici dà sempre una grande emozione.

 

Ad esempio nell'efficacissimo primo pezzo della seconda facciata, We Shall Rise con il classico schema gospel domanda-risposta, la Harris riesce ad essere convincente anche in una situazione dalla disarmante prevedibilità. Oppure nel mieloso Drifting Too Far, Emmylou dà una lezione mirabile di intensità interpretativa e di delicatezza melodica.

Ovviamente, di creatività musicale intesa in senso stretto in questo disco ce n'è ben poca ma essa viene compensata da tanto gusto e da una grande atmosfera.

Tutti i protagonisti della ‘band degli angeli’ sono, nel loro genere, degli autentici fuoriclasse, ancora una volta ben orchestrati da Emory Gordy, e il loro contributo è fondamentale alla buona riuscita complessiva del lavoro.

Da comperare senza esitazioni: Angel Band fa bene alla salute.


parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Live Two Five
Nitty Gritty Dirt Band
Live Two Five
Lonesome Feeling
Herb Pedersen
Lonesome Feeling
String Wizards
John McEuen
String Wizards

cookies policy