Love Only Love
Artista : Richard Dobson  
Label: Brambus 199681-2
Anno: 1996
di Dino Della Casa
THE SAUCEMAN BROTHERS "ON WCYB BRISTOL", Copper Creek CCC-0124 (P

Undicesima prova discografica (e quinta per la benemerita indie svizzera Brambus) per il grande Richard Dobson, texano doc e storyteller come pochi. Dal lontano 1977, anno dell'esordio con In Texas Last December che ci aveva attirato non fosse altro per il titolo, di tempo ne è passato, ma la vena del nostro non si e esaurita. La media delle produzioni non è certo inflazionistica, ma centellinarne l'ascolto può dare l'opportunità di apprezzare meglio i contenuti artistici di questo ennesimo rappresentante dello stato della Stella Solitaria.

E' facile intuire il contenuto di questo ottimo CD: "Amore, soltanto amore". Nelle note interne lo stesso Richard spiega: "La maggior parte di queste canzoni si è concretizzata nel corso di un anno trascorso 'on the road'. Molti di questi brani parlano dell'amore, che è arrivato come uno shock ed è stato una sorpresa: non mi sono accorto che stesse arrivando e mi ha investito come un treno. Qualche volta le canzoni che scrivi ti possono spiegare ciò che sta succedendo ancor prima che la tua consapevolezza sia pronta ad ammetterlo".

Undici i brani qui raccolti e tutti di ottimo livello, a cominciare dall'iniziale So Afraid Of Love, delicata ballata acustica composta durante un tour della ex-Jugoslavia nel Maggio del 1995.

Incalzante ed angosciata la grande Low Rider Moon, più rilassata e positiva la pacata I'm Not Afraid Of Forever Anymore, pervasa dalla dolce consapevolezza di una delle poche certezze (?) della vita.

Accattivante e leggermente scanzonata For Your Sweet Kiss, più meditativa e giocata sul concetto del 'falling in love' la stupenda Rise To The Occasion, scritta da Ron Davies.

Un'altra stella che fa bella mostra di sé nel firmamento artistico texano.


Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy