Lonesome Road
Artisti : Merle Watson   Doc Watson   Doc & Merle Watson  
Label: United Artists 725-G 0698
Anno: 1977

Stile:
Country Rock
di Massimo Stefani
Doc & Merle Watson

C'è da fare un piccolo discorso chiarificatore prima di inoltrarci a parlare di questo ottimo album di Doc & Merle Watson (padre e figlio per chi non lo sa­pesse). Nella recensione del precedente disco di Doc, Doc & The Boys, avevo parlato in termini più che positivi dell'album, sottolineando come ci si trovasse di fron­te ad un più che onesto prodotto di coun­try-rock. Questo disco non fa che confermare che l'ultimo Watson si è allontanato dalla old-time music, di cui Doc è considerato giustamente uno dei più grandi interpreti, per avvicinarsi al mondo del country-rock, Poco old-time quindi, ma del blues, del country e classici di Mississippi John Hurt (My Creole Belle), di Sister Ro­setta Tharpe (Ain't Nobody's Fault But Mine), di Jimmie Rodgers (Mean Ma­ma Blues), di Ernest Tubb (la comica I Ain't Going Honky-tonkin' Anymore). Il risultato è stupendo e la chitarra di Doc è ancora una volta eccezionale. Una purezza di suono incredibile ed un swing eccellente che confermano Doc un capo­scuola. Molti giovani chitarristi devono molto a Watson a cominciare da Norman Blake che pur bravo ha ancora molta strada da fare per raggiungere il maestro.

Questo Lonesome Road presenta come già per il precedente disco una ve­ste tipografica assai povera specie se confrontata con i vecchi dischi. Poco o niente è dato sapere sui singoli pezzi. Il disco è dedicato a Gaither Carlton, violinista e banjoista che suonava verso gli anni trenta nel sud-est degli States. Oltre a Doc (chitarra acustica ed armo­nica) suonano il figlio Merle (slide, acustica e dobro), Karl Himmel (batteria), Michael Coleman (bass), Joe Allen (bass), Bob Wilson (piano). C'è anche una nota di ringraziamento a Bill McEuen ed alla Nitty Gritty in generale. Ottima l'incisione e discreta la cover. Lonesome Road è una delle migliori cose apparse nel '77. Per quanti volessero andare nel passato consiglio senza alcun timore Doc Watson su Vanguard ed il doppio Memories per la United Artists. Sarà una spesa di cui non vi pentirete.


parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
A Dark Rage
Scott McClatchy
A Dark Rage
Weird Tales
Golden Smog
Weird Tales
Quarter Moon In A Ten Cent Town
Emmylou Harris
Quarter Moon In A Ten Cent Town

cookies policy