Acoustic Potluck
Artista : Three Bean Salad  
Label: Autoprodotto TBS 002
Anno: 2007

Stile:
Irish Folk
di Stefano Santangelo
Sam Bush

Seconda prova discografica per questo trio del Kansas composto da Mike Black al mandolino, da lui stesso autocostruito, Dayle Dryer Black al fiddle e Mike Yoder alla chitarra. La band solitamente si esibisce alle locali barn dance ed ai farmer’s market, situazioni di festa dove lo scopo principale è la parte godereccia legata alla cucina e la danza, in coppia o di gruppo, a seguire. Le melodie quindi proposte sono tutte basate su arie di origine irlandese che dall’isola oltre Manica sono giunte nel nuovo mondo durante il periodo dell’immigrazione dall’Europa alla terra americana. I tre si sono impadroniti così a fondo di questa tradizione che quasi tutti i 18 brani strumentali proposti, di cui 9 in formato medley, sono di composizione della coppia Black. Alla traccia 14 compare anche un pianoforte dato che Dayle è pianista di estrazione classica prima di dedicarsi al violino. Le tracce scorrono tra reels, jigs, tunes, power tunes, dance sets e walzer. Il violino fa da guida al suono del trio in accoppiata al mandolino che lavora anch’esso all’interno della melodia talvolta con qualche seconda voce, lasciando alla sola chitarra tutta la parte ritmica. Tra le note in stile tradizionale di tanto in tanto c’è qualche guizzo di inventiva fantasiosa fuori dagli schemi che apre in soluzioni armoniche differenti dall’incedere dell’album. Album gradevole, senza troppi scossoni, musica strumentale adatta, appunto, alla danza. Consigliato a chi desidera immergersi per un oretta circa nell’Irish sound.


Fonte: The Long Journey anno 2007
Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
The Last Star
Heidi Talbot
The Last Star
La Dea Bianca
Whisky Trail
La Dea Bianca
Notes After Dark
Fullset
Notes After Dark

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy