Clifton And Company
Artista : Bill Clifton  
Label: County 765
Anno: 1977

Stile:
Bluegrass Tradizionale
di Daniele Ghisoni
Bill Clifton

Bill Clifton, sulla scena musicale da circa 25 anni, oltre ad essere stato uno dei pionieri del bluegrass, è anche uno dei più grandi revivalist della old-time music; fra i suoi amici ricordo grandi no­mi come A.P. Carter, Woody Guthrie, Paul Clayton e Mike Seeger. Le sue radici musicali sono profonda­mente infisse nella tradizione folk; egli è stato il primo cantante capace di unire il bluegrass al primo folk revival. Fece le sue prime incisioni di bluegrass per una piccola label specializzata in folk urba­no; i suoi primi album furono distribuiti solo negli stati del Nord e furono vendu­tissimi nelle aree dei colleges. La sua voce chiara e suggestiva servì da eccellente introduzione al bluegrass per molti giovani fans di folk music, che non apprezzavano troppo la musica di Bill Monroe.

L'amore di Clifton per l'old-time music è veramente una cosa straordina­ria: egli avrebbe potuto avere un grandis­simo successo commerciale cantando country and western songs, ma si rifiutò sempre di compromettere la musica che tanto amava. Nel 1963 visse a lungo in Inghilterra per introdurre nei folk club inglesi l'old-time music americana; in se­guito con i suoi continui viaggi, e lo fa tuttora, portò la sua musica per tutta l'Eu­ropa e persino in Australia ed in Giappo­ne, facendosi accompagnare da altri mu­sicisti di bluegrass, che grazie a queste esperienze sarebbero divenuti famosi.

 

Tra i suoi non numerosi album ne con­siglio tre particolarmente significativi tutti incisi per la Bear Family Records, corag­giosa etichetta tedesca, specializzata in ristampe di dischi di old-time music: Bluegrass Jam Session con Paul Clayton; Getting Folk Out Off The Country con Hedy West ed il leggendario Going Back To Dixie con Mike Seeger ed i Country Gentlemen. In questa sua ultima fatica Bill si fa accompagnare da Mike Auldridge, dobro; Bill Keith, banjo; Charlie Collins, guitar; Red Rector, mandolin; Tom Gray, bass; e Jim Brock, fiddle. Il risultato è entusia­smante: Bill esegue nuove songs, come Let Me Make You Smile Again, scritta per lui da Paul Craft, song-writer di Na­shville; o Country Is A Feeling In My Soul scritta per quest'album da Don McHan: sue songs, When Autumn Leaves Begin To Fall; e le alterna a vecchie songs, forse da molti dimenticate, come Blue Dreams di Cliff Carlisle, uno dei pionieri del dobro, o From Jerusa­lem To Jerico di Uncle Dave Macon o Rainin’ On The Mountain dei Delmore Brothers.


Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Bluegrass Reunion
Grisman, Allen, Pedersen, Buchanan, Kerwin
Bluegrass Reunion
Friends In Music
Cagley, Black, Schaefer & Njoes
Friends In Music
The Collections
Bill Keith & Jim Rooney
The Collections

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy