Circles Around Me
Artista : Sam Bush  
Label: Sugar Hill SUG-CD-4055
Anno: 2009

Stili:
Bluegrass Progressivo
Bluegrass Moderno
di Stefano Santangelo
Sam Bush

Capita spesso che o perché in carenza di idee o perché pressati dai contratti delle case discografiche che obbligano l’uscita di un nuovo CD entro due massimo tre anni dal precedente, molti artisti si vedono costretti non avendo il tempo tecnico tra la promozione dell’ultimo lavoro e la realizzazione del nuovo per concentrarsi su nuove composizioni, a recuperare materiale dai cassetti per poter adempiere gli obblighi. Questo è quanto dichiarato nella presentazione e che si coglie dopo aver ascoltato più volte attentamente l’ultima fatica del grande Sam. Una serie di brani che pur avendo la solita carica sembrano un po’ slegati tra loro.

 

La band con Byron House al basso, Chris Brown alla batteria, Scott Vestal al banjo e Stephen Mougin alla chitarra è, come ci ha abituati il nostro, compatta ed energica. Ci sono poi ospiti del calibro di Del McCoury, Courtney Johnson, Jerry Douglas, Edgar Meyer che regalano dei veri gioiellini.

Non mancano momenti pregevoli come la title track Circles Around Me, scritta con Jeff Back, che apre l’album in modo egregio, una ballata dolce, delicata e raffinata come solo i grandi artisti sanno e con il magico mandolino a crearne i ricami. Altre perle Junior Heywood con mister Flux Douglas al dobro ed Edgar Meyer al contrabbasso, ed il bluegrass Roll On Buddy, Roll On con McCoury alla chitarra e voce solista. Chiude Whisper My Name dal tiro bluegrass di tipica matrice Bush con ottimi assoli, quello di Mougin alla chitarra è fenomenale, e con finale fantasma dopo un attimo di pausa swing a vivace.

Certo dopo il precedente Laps In Seven, già recensito in queste pagine, era difficile sfornare un lavoro che potesse essere ancora a tale altezza creativa e fantasia ma se come me site incalliti amanti del Magico Sam, anche questo CD sarà presto nella vostra discografia, non sarà il suo migliore ma per noi ha poca importanza.


Fonte: The Long Journey anno 2010
ALTRE RECENSIONI DA LEGGERE
Recensione di Claudio Pella
Nuovo disco in studio a distanza di tre anni dal fantastico Lap In Seven, un disco che pur miscelando vecchi e nuovi brani, vecchi e nuovi suoni, è se...
Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Call It A Day
Darin Aldridge
Call It A Day
Full Circle
Marty Raybon
Full Circle
Home Of The Blues
Nashville Bluegrass Band
Home Of The Blues

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy