Reckless
Artista : Steeldrivers  
Label: Rounder 0011661062429
Anno: 2010

Stili:
Alternative Country
Country Blues
Bluegrass Tradizionale
di Remo Ricaldone
THE STEELDRIVERS

Dopo il debutto datato 2008, due anni di tour in giro per gli Stati Uniti e un riconoscimento a 360° da parte degli addetti ai lavori nell’ambito bluegrass, americana e country, gli Steeldrivers tornano con un lavoro se possibile ancora più coeso, potente e passionale.

L’unicità della band sta nel miscelare con personalità gli stili più classici delle radici americane, dal bluegrass al soul, dalla country music al blues, con una grinta degna del miglior southern rock. Mike Henderson è la mente degli Steeldrivers, un artista a tutto tondo che ha saputo mediare il fascino ‘radio-friendly’ della Nashville più mainstream con esigenze più alternative ed originali mentre Chris Stapleton, co-autore della quasi totalità del repertorio della band, è un cantante dalla voce straordinariamente espressiva, rauca e perfetta per un materiale così variegato. A completare la line-up ci sono l’esperta fiddler Tammy Rogers, per anni accompagnatrice delle più belle voci country di Nashville, da Trisha Yearwood a Patty Loveless fino a Reba McEntire, il banjoista Richard Bailey, cresciuto alla scuola di Tony Trischka e Peter Wernick, e il bassista Mike Fleming, solido strumentista.

 

Reckless, come per il precedente lavoro, fonda la propria forza sul repertorio, come detto quasi tutto a firma Henderson/Stapleton, e su un’interpretazione sempre pulita e trascinante. Da Reckless Side Of Me a Ghosts Of Mississippi, i due estremi della song list di questo disco, possiamo apprezzare quanta grinta e poesia vengono infuse in ogni nota, in ogni ‘lick’, contribuendo a formare un insieme decisamente invitante per tutti coloro che apprezzano le radici musicali d’oltreoceano, senza problemi di etichette e senza particolari vincoli stilistici.

Da ricordare, tra i momenti più significativi, Good Corn Liquor firmata da Chris Stapleton e da Ronnie Bowman, Where Rainbows Never Die che non stonerebbe nel repertorio di grandi rock band come i Black Crowes o i Drive-By-Truckers, Midnight On The Mountain, Peacemaker e Guitars, Whiskey, Guns And Knives, più classicamente bluegrass.

Corroborante ed incisivo.


Fonte: The Long Journey anno 2011
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Your Love & Other Lies
Buddy Miller
Your Love & Other Lies
Iron Flowers
Grey DeLisle
Iron Flowers
Golden Horn
Bluegrass Stuff
Golden Horn

cookies policy