Symphonique
Artista : Le Vent Du Nord  
Label: Radio-Canada Musique TRCD3029
Anno: 2010

Stili:
Folk
Celtic Folk
di Remo Ricaldone
LE VENT DU NORD

Dal 2002 i Vent Du Nord si sono creati un notevole seguito di pubblico dapprima nel nativo Quebec, poi nel resto del Canada e infine al di fuori dei propri confini, negli States ed in Europa. I riconoscimenti della critica sono stati numerosi, facendo diventare questo quartetto la più importante realtà della tradizione francofona canadese. Simon Beaudry, Nicolas Boulerice, Réjean Brunet e Olivier Demers sono polistrumentisti di grande talento, alternandosi tutti alle parti vocali e rendendo la propria proposta decisamente affascinante e vigorosa. Il loro precedente disco intitolato La Part Du Feu (Borealis Records, 2009) si è guadagnato numerosi attestati di apprezzamento risultando il loro lavoro più interessante e consigliato.

 

Questo Symphonique invece, come dice il titolo, vuole essere un esperimento molto particolare, quello di unire la tradizione folk del repertorio dei Vent Du Nord con un rivestimento orchestrale a darne maggiore drammaticità e profondità. Si è quindi pensato di coinvolgere l’Orchestra Sinfonica del Quebec, uno dei più vecchi ensemble orchestrali dell’intero Canada e si è fissato l’evento per la sera dell’11 dicembre del 2009. Il concerto ha avuto luogo nella Sala Louis-Fréchette del Grand Théatre de Quebec mentre fuori si scatenava una vera tormenta di neve, aggiungendo ancora più fascino all’evento. Il risultato a mio parere è riuscito nella maniera più completa con le colorazioni orchestrali che hanno aggiunto toni inusuali ma incantevoli alla poesia dei quattro musicisti dei Vent Du Nord.

Tredici brani in cui sono emersi la solidità concettuale del progetto della band canadese e l’enorme bravura dell’orchestra condotta da Airat Ichmouratov con gli arrangiamenti di Tom Myron che hanno sottolineato con fantasia ed originalità un repertorio certamente distante dal loro registro. Brani come Le Cavalier Et La Belle, lo strumentale L’Heure Bleue, Marguerite, La Fille Et Les Dragons e Octobre 1837 non fanno altro che confermare la riuscita di questo curioso ed intrigante disco.


Fonte: The Long Journey anno 2011
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Sky On Blue
Rue La-La
Sky On Blue
The First Million Miles, Vol. II
Bill Staines
The First Million Miles, Vol. II
Hell Up Coal Holler
Gerry Milnes & Lorraine Lee Hammond
Hell Up Coal Holler

cookies policy