Perfect Storm
Artisti : Dan Crary   Dan Crary & Thunderation  
Label: Blue Night BNR 222
Anno: 2011

Stili:
Bluegrass Moderno
Acoustic Guitar
New Acoustic Music
di Stefano Santangelo
Sam Bush

Nuovo lavoro discografico per uno dei musicisti ed innovatori della chitarra acustica. Questa volta non un lavoro per sola chitarra ma coadiuvato da una vera band che vede alternarsi Marvin Stevens al violino e voci, John Reischman al mandolino, Steve Spurgin al basso cori e voce solista in un paio di brani, Luke Dewhirst al banjo e voci, Keith Little al mandolino banjo e voci, Don Stiernberg al mandolino e cori.

Si apre con un tradizionalone Sail Away Ladies/Sally Ann tanto originale quanto accattivante con il cambio di tonalità nel refrain. Thunderation classica composizione alla Crary con chitarra in evidenza, rockeggiante. Si prosegue con One More Dollar con Dan alla dodici corde e la voce calda e profonda di Steve Spurgin. Quindi I’d Do It Again firmata da Gordon Lighfoot ricca dei fraseggi chitarristici tipici del nostro. Bella la ballata Muley Was A Railroad Man scritta e cantata da Spurgin. Segue un altro classico tradizionale Deep River Blues con un grande Don Stiernberg al mandolino ed il suo inconfondibile jazz swing style. Girl From The North Country di Bob Dylan arricchita ancora dalla voce calda ed avvolgente di Spurgin e riarrangiata con grande gusto pur nel suo scarno incedere di basso chitarra e mandolino. Un blues Highway 17 dove torna la voce bassa e cavernosa di Crary e Reischman a far da rifinitore, brano da mestieranti. Un'altra ballad Tumbleweed Town dalla penna e voce di Spurgin per poi passare a Suite 22: Shenandoah (tradizionale), Gold Rush (Monroe/Berline), Soldier’s Joy (Tradizionale) interessante con riserva.

Chiude l’album un altro medley Long Journey Home/Reuben’s Train di cui c’è gran poco da scrivere perché un gioiellino. Ci ha fatto attendere il grande Dan ma non per nulla. Unica critica che mi sento di muovere e la monotonia delle tonalità dei brani. Troppi tra loro vicini nella stessa tonalità, ma vi assicuro essere una quisquiglia.


Fonte: The Long Journey anno 2011
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Dial
0039
Dial
Full Sail
Chesapeake
Full Sail
Back Home Again
Rhonda Vincent
Back Home Again

cookies policy