Bend In The River: Collected Songs
Artista : Claudia Schmidt  
Label: Red House RHRCD 254
Anno: 2012

Stili:
Singer Songwriter
Folk
di Remo Ricaldone
CLAUDIA SCHMIDT

Bend In The River: Collected Songs è l’occasione per conoscere o riscoprire l’arte musicale di Claudia Schmidt, artista proveniente dal Michigan che nel corso di una carriera trentennale e sedici album ha fissato le coordinate di un suono versatile ed originale tra folk, blues e jazz.

Dotata di una voce dall’amplissima estensione e dal timbro efficace e appassionato, Claudia Schmidt si è sempre proposta come voce genuina di quel sottobosco roots indipendente che è la spina dorsale della migliore musica americana.

Questa raccolta tiene conto solo dei cinque dischi incisi per la Red House Records tra il 1987 e il 2000, dando comunque una visione esaustiva delle sue capacità compositive e come performer. Sono sedici istantanee affascinanti come un viaggio temporale attraverso esperienze che l’hanno accompagnata negli anni, sedici brani in cui appaiono membri dei Beausoleil, dei Violent Femmes, della band di Tom Waits e di J.J. Farley & The Original Soul Stirrers, oltre a cari amici che hanno diviso con lei il palco come Peter Ostroushko, Dean Magraw e Marc Anderson.

 

La percussiva e ricca di soul Bend In The River, le più folkie Grampa Johnson e Going By in cui Claudia si accompagna al dulcimer, le jazzate Invitation To The Weep e Black Crow, l’unica cover presente, la classica Wayfaring Stranger, le affascinanti Racer, Pretty At The End, Waltzing At The 45th Parallel e Wings Of Wonder, piccoli classici del suo repertorio, sono i momenti cruciali di un disco che riporta all’attenzione degli appassionati una musicista che nel corso degli ultimi anni ha un po’ diradato le proprie apparizioni scegliendo di dare spazio alla sua vita privata, alla famiglia e alle sue passioni extramusicali. Come sue colleghe del calibro di Joni Mitchell e Laura Nyro alle quali si avvicina come sensibilità e poesia, Claudia Schmidt ha saputo interpretare con estrema grazia il ruolo di singer songwriter libera da vincoli e da pregiudizi, dando il giusto risalto alle sensazioni e alle intuizioni che ne hanno caratterizzato un percorso eccellente.


Fonte: The Long Journey anno 2012
Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Loser's Paradise
Chris Gaffney
Loser's Paradise
Tightrope Walk
Bentall Taylor Ulrich
Tightrope Walk
Surrounding Colors
John McDonough
Surrounding Colors

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy