Reunion
Artista : Lucy Kaplansky  
Label: Red House RHR CD255
Anno: 2012

Stile:
Singer Songwriter
di Remo Ricaldone
LUCY KAPLANSKY

Lucy Kaplansky è da considerare una veterana della canzone d’autore americana, una delle voci più intense sia quando si avvicina alla country music, sia quando le sue radici folk si sposano con una naturale inclinazione verso la più nobile pop music.

Nata a Chicago, Lucy Kaplansky si è fatta le ossa a New York grazie alle sue frequentazioni verso la fine degli anni settanta dei locali del Greenwich Village e l’amicizia con gente come Shawn Colvin, Suzanne Vega, The Roches, Steve Forbert, John Gorka e il compianto Jack Hardy.

La sua discografia è stata parca ma di grande qualità e la sua partnership con la Red House Records ne ha caratterizzato la carriera, dandole la possibilità di incidere una bella serie di lavori sempre ricchi di ispirate cover e di originali intelligenti e toccanti. Le sue ‘avventure’ con i Red Horse in compagnia di Eliza Gilkyson e John Gorka e con i Cry, Cry, Cry assieme a Dar Williams e Richard Shindell sono state brillanti deviazioni in un percorso solista che si era fermato al 2007 con il disco intitolato Over The Hills.

 

Reunion la riporta protagonista in uno dei suoi album migliori e più personali, un sentito omaggio alle proprie radici familiari e alle persone che più le hanno dato in termini di affetto e comprensione. Oltre alla qualità delle canzoni c’è da segnalare il cast eccezionale che ha visto riuniti Buddy Miller, Richard Shindell, John Gorka, il chitarrista di Mary Chapin Carpenter Duke Levine, Jonatha Brooke e molti altri, a suggellare una serie di brani che rimangono nel cuore.

La title track è certamente tra le migliori, scritta con il marito Rick Litvin, un emozionante quadretto di famiglia tra Chicago e Toronto, This Morning I Am Born Again, musica di Slaid Cleaves e parole di Woody Guthrie è un altro momento topico, così come The Beauty Way, Mother’s Day, la mossa Gone, Gone, Gone, My Father’s Son e la delicata cover beatlesiana di I’m Looking Through You, perfetta nelle mani di Lucy Kaplansly.

Una conferma, se ce ne fosse bisogno, delle notevoli doti di una tra le più talentuose figure femminili in ambito cantautorale.


Fonte: The Long Journey anno 2013
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Race That Train
Mike West
Race That Train
West Texas Heaven
Kimmie Rhodes
West Texas Heaven
Ashley Robertson
Ashley Robertson
Ashley Robertson

cookies policy