Epilogue
Artista : Ronstadt Generations Y Los Tucsonenses  
Label: Ronstadt RGEP003
Anno: 2014

Stile:
Country Folk
di Remo Ricaldone
Ronstadt Generations Y Los Tucsonenses

Nel 2012 fu pubblicato un apprezzato album intitolato Prelude, accreditato ad un trio che comprendeva Michael J. Ronstadt, fratello minore di Linda, e i suoi due figli, Michael G. e Petie, noti con il nome d’arte di Ronstadt Generations, autori di un suono roots che abbracciava country music, folk e blues. Quelle sessions furono un momento importante di crescita per una band che nel frattempo si è fatta conoscere in particolare nel sud ovest degli Stati Uniti per limpida musicalità e ampia visione delle radici.

Otto le canzoni rimaste fuori da quelle registrazioni che ora, dopo opportuna rivisitazione, riemergono per completare il quadro e per far valutare meglio la loro attenzione a materiale scritto da altri autori. Epilogue è quindi strettamente legato al suo predecessore e ci mostra ottime armonie vocali ed un approccio decisamente gustoso.

L’apertura è affidata ad una interessante For A Dancer di Jackson Browne e la canzone d’autore è poi nobilitata dalla penna di Paul Simon con una caraibica versione di I Know What I Know e da Women ‘Cross The River di David Olney, già in passato ripresa da Linda Ronstadt. Completano l’album due classici blues come Come On In My Kitchen e Can’t Be Satisfied, la nota cowboy song Riders In The Sky, Sixteen Tons di Merle Travis e, ciliegina sulla torta, una eccellente Annabelle di Gillian Welch, tutte ugualmente interpretate con passione e gusto, qualità che caratterizzano questa valida band.


Fonte: The Long Journey anno 2014
Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Explore!
Nameless Trio
Explore!
Troubadour Tales
Kenny Butterill
Troubadour Tales
It Don’t Hurt
Lisa O’Kane
It Don’t Hurt

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy