No More Looking Over My Shoulder
Artista : Travis Tritt  
Label: Warner Brothers 9 470 97-2
Anno: 1998

Stile:
New Country
di Remo Ricaldone

Travis Tritt si è sempre distinto nella scena country di Nashville, sia per la sua tipica voce roca che per la sua passione per il rock sudista, per il soul e per il blues. La sua musicalitá è stata sin dagli esordi impregnata di questi generi e la sua carica interpretativa, unita ad una grande schiettezza lo ha fatto accettare ed apprezzare da una larga parte di pubblico che segue la musica country (il suo nuovo album, intitolato The Restless Kind, lo conferma in ottima forma).

Una raccolta di brani sufficientemente varia ed ispirata da guadagnare i nostri favori, sia nei brani piú country che in quelli piú rock. L'iniziale No More Looking Over My Shoulder ci fa subito entrare nel vivo del disco, un brano che inizia in sordina ma che si trasforma subito in un ottimo country-rock con una bella steel-guitar (Robby Turner) a tessere la melodia.

Si alternano poi robusti rock'n'roll e sognanti ballate: tra i primi Rough Around The Edges, Girls Like That con un bel dobro iniziale e Start The Car (con i fiati e i controcanti di Bekka Bramlett) a firma Jude Cole, mentre tra le ballate si segnalano For You, I'm All The Man e la tipica country ballad Mission Of Love composta dalla coppia Larry Cordle e Leslie Wynn Satcher.

Due altri brani sono particolarmente interessanti e degni di nota, la cover Tougher Than The Rest di Bruce Springsteen e la splendida The Road To You, uno dei brani a mio parere piú riusciti dell'album, dove sono palpabili le influenze di un gruppo che evidentemente Travis Tritt ha amato molto, la Allman Brothers Band. Il brano si apre con un giro di chitarra acustica che ricorda alcune classiche ballads della produzione dei fratelli Allman e si sviluppa in maniera splendida con gli inserimenti degli altri strumenti fino a formare un amalgama sonoro di grande effetto.

No More Looking Over My Shoulder non sará un album che fará gridare al miracolo o che fará la storia della musica country, ma è senz'altro un disco che potrá essere apprezzato da coloro che amano la American music nel senso piú ampio del termine, naturalmente partendo da country music e rock'n'roll. Un disco corroborante e rigeneratrice.


parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
The Clark Family Experience
Clark Family Experience
The Clark Family Experience
Pure Country
George Strait
Pure Country
People Like Us
Aaron Tippin
People Like Us

cookies policy