More
Artista : Trace Adkins  
Label: Capitol 96618
Anno: 1999

Stile:
New Country
di Remo Ricaldone
Trace Adkins

Trace Adkins, nativo della Louisiana e cresciuto in Texas, Ŕ tra le nuove leve del new country nashvilliano uno dei pi¨ dotati vocalmente, con una personalitÓ giÓ matura mostrata ampiamente fin dai suoi esordi.


Il suo primo album era del 1996 e si intitolava Dreamin' Out Loud; grazie al fortunato singolo There's A Girl In Texas aveva velocemente raggiunto la cima delle classifiche di vendita specializzate. L'anno seguente era stata la volta del secondo album, Big Time, una conferma, ancora con Scott Hendricks nelle vesti di produttore. A due anni di distanza Ŕ la volta ora di questo More che vede Trey Bruce nuovo produttore, con Paul Worley e il grande Ray Benson (leader degli Asleep at the Wheel) che producono un brano a testa. Il giudizio su questo album Ŕ ampiamente positivo; chi ha apprezzato Trace Adkins nei suoi precedenti lavori ritroverÓ inalterato il suo calore interpretativo, supportato da sonoritÓ brillanti e fresche, opera dei 'soliti noti' degli studi di registrazione di Nashville.


I brani in cui Trace Adkins si esprime meglio sono quelli che lo vedono alle prese con sonoritÓ abbastanza acustiche, con fiddle e steel guitar in primo piano, brani pi¨ vicini alla grande tradizione country. Dalla splendida Someday di Darrell Scott al singolo Don't Lie, ballata intensa ed emozionante, da A Working Man's Wage a The Night He Can't Remember il Nostro dimostra ottime qualitÓ e un amore profondo nei confronti della pi˙ genuina country music.


I Can Dig It Ŕ un trascinante country'n'roll mentre Everything Takes Me Back lo avvicina a sonoritÓ outlaws texane con in evidenza il bel fiddle di Jonathan Yudkin e un'interpretazione vocale fiera e grintosa. All Hat, No Cattle invece Ŕ un classico western swing con gli Asleep at the Wheel quasi al completo e il mitico Johnny Gimble al fiddle.


In definitiva More Ŕ un disco particolarmente apprezzabile: una serie di interpretazioni convincenti, arrangiamenti nella maggior parte dei casi semplici e diretti e un amore per la country music che traspare chiaramente sono le motivazioni che dovrebbero avvicinare l'appassionato a questo prodotto. A mio giudizio non resterÓ deluso.


parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
No More Looking Over My Shoulder
Travis Tritt
No More Looking Over My Shoulder
Something In The Air
Lila McCann
Something In The Air
Wathever It Takes
Don Emerson
Wathever It Takes

cookies policy