You Can't Save Everybody
Artisti : Kevin Welch   Kieran Kane  
Label: Compass 4385
Anno: 2004

Stile:
Singer Songwriter
di Franco Ratti
Kevin Welch & Kieran Kane

Continua l'attività parallela di questi due songwriters che, dopo tante prove corali con i Dead Reckoners, con gli altri membri della loro Coop discografica in quel di Nashville (Tammy Rogers, Mike Henderson, Harry Stinson & Co.), cedono questo nuovo progetto acustico in duo ai vicini della Compass.

Due personaggi, con il solo aiuto del fido Fats Kaplin, buttom accordion, banjo, violino e strumenti a corda, che, come nel bel Live In Melbourne (2000), si confermano in grado di armonizzare magistralmente voci e uno string sound di rara intensità e bellezza.

La formula è semplice da scrivere: ballate folk, country e richiami al blues e alla tradizione in una dimensione cara ai songwriters impegnati. Più difficile è realizzarla, in una situazione acustica e minimale, dove ogni performance lascia trasparire il carattere, il gusto, le capacità emozionali dei due protagonisti.


You Can't Save Everybody, che alterna brani originali dei due protagonisti e una splendida cover di Dark Eyed Gal del misconosciuto quanto grande Ron Davies, è un'opera acustica che affronta, in purezza, i suoni e le storie della tradizione americana. Un viaggio senza tempo di struggente bellezza, tra sonorità e forme espressive del passato che banalità e tecnologia allontanano sempre più.

Echi di quello che li aveva resi innovativi in un passato non lontano, il 'westem-beat', si confondono a suoni antichi come i monti Appalachi. Che festa per chi riesce ad emozionarsi ancora davanti alla semplicità di una melodia, due voci, pochi strumenti a corda.

Se le vostre orecchie sono poste di fianco al cuore, non farete fatica a riconoscere il capolavoro.


Segnala la pagina
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Exile: European & Canadian Recordings
Eric Andersen
Exile: European & Canadian Recordings
Live & Obscure
Townes Van Zandt
Live & Obscure
The Greatest Ones Alive
Sarah MacDougall
The Greatest Ones Alive

design & powered in 2005 by Nora Pezzoli | cookies policy