Alan Lomax: Popular Songbook
Artista : A.A.V.V.  
Label: Rounder 1863
Anno: 2003

Stile:
Folk
di Moreno Matteoni
V

Ecco finalmente un'uscita discografica che ritengo asso­lutamente intelligente; si tratta di una raccolta di brani tratti dallo sterminato archivio di Alan Lomax (in corso di ristampa presso la Rounder che ne detiene i diritti) che peró hanno una storia molto particolare ovvero si tratta di brani che nel corso degli anni sono stati ripresi ed incisi con alterna fortuna dai piu bei nomi del rock e del pop internazionale.

E un'operazione altamente tera­peutica che consiglio indistinta­mente a tutti in quanto può final­mente risvegliare quella curiosità musicale che è dolcemente asso­pita soprattutto nelle nuove gene­razioni, quella 'MTV generation' bombardata quotidianamente dai media e non piu'in grado di farsi una propria cultura musicale.


Ben venga dunque questo CD che ci permette di scoprire, ad esempio, da dove provengono le basi (successivamente campionate) di due famose canzoni del tanto acclamato Moby contenute nell'album Play ovvero Natural Blues altro non e che la splendida Trouble So Hard eseguita a-cappella da Vera Ward Hall mentre Find My Baby derivata da un altro classico del 1959 interpreta­to da Roland Hayes e intitolato Joe Lee's Rock.


C'è poi Sometimes ripresa anch'essa sempre da Moby per il suo brano Honey e che dire poi della versione originale di Black Betty del 1933 ripresa in seguito dai Ram Jam e da Tom Jones e la lista prosegue per ogni brano qui contenuto e saccheggiata da artisti di fama internazionale.


Un CD indispensabile per un affa­scinante viaggio musicale a ritroso nel tempo per capire che le radici del rock and roll, del pop e di tanta altra musica sono tutte nel blues delle origini, argomento questo che è trattato in un articolo a parte nella nostra rivista. Indispensabile!


parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z
Lorraine
Lori McKenna
Lorraine
Live!
Elizabeth Cotten
Live!
Anima Mundi
Ingrid Karklins
Anima Mundi

cookies policy