Alternative Country
Filone country che si pone al di fuori del genere ‘ufficiale’ comunemente conosciuto come ‘mainstream’, con sua sede produttiva a Nashville. Spesso il suo considerarsi alternativo è tuttavia legato solo ad un approccio meno ‘industriale’, quindi più artigianale, piuttosto che ad aspetti stilistici. Il suono è quasi sempre più scarno e meno curato, e si indirizza verso un pubblico incline ad ascoltare anche rock.

In definitiva, sono proprio i limiti inerenti alla produzione e distribuzione a caratterizzare una realizzazione discografica di ‘alternative country’, ponendola, appunto, nel circuito alternativo a quello gestito dalle grandi major.
QUALCHE DISCO...
Blue Notes
Paul Burch & The WPA Ballclub
Kiss On The Breeze
Kevin Deal
Under My Hat
Gary P. Nunn
No. 2 Live Dinner
Robert Earl Keen
Torna indietro
parola:
dove:
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z

cookies policy